Lo stato delle ricerche in psicologia dell'apprendimento

Per l’aritmetica e la soluzione di problemi aritmetici le ricerche nel campo della psicologia dell’apprendimento in ambito nazionale ed internazionale sono numerosissime e sempre più sofisticate nei metodi, conseguentemente anche i programmi di potenziamento cognitivo ad esse collegate sono numerosi.

 

Nel campo della geometria e delle abilità visuo-spaziali in essa implicate le ricerche sono invece veramente poche. Tale mancanza, almeno in Italia, è diventata scarsa attenzione verso gli strumenti in grado di evidenziare precocemente eventuali lacune e verso i programmi di potenziamento.

 

Risulta chiaro inoltre che, mentre per il calcolo si può parlare di discalculia, disturbo specifico dell’apprendimento, per la geometria non può esistere un disturbo specifico.

La competenza geometrica sembra essere infatti il risultato di differenti abilità legate al linguaggio (es. termini, definizioni), all’astrazione e al ragionamento (es. riconoscimento di invarianti, soluzione di problemi), alla memoria (es. memorizzazione di informazioni e procedure) e alle abilità visuospaziali.

In queste pagine presenteremo alcune teorie su queste abilità implicate. Teorie sullo sviluppo del pensiero geometrico, Il modello di Van Hiele, le abilità spaziali, altre ricerche.

Insegnare e apprendere la geometria. NOVITA'
L'articolo è uscito nell'ultimo numero della rivista "Difficoltà in matematica" per gentile concessione dell'Editore
Sbaragli e Mammarella.pdf
Documento Adobe Acrobat 246.9 KB

Sito realizzato da

M T

Link utili

Il Polo Apprendimento prende le mosse dal Centro per le difficoltà di apprendimento.

USR Veneto

Ufficio Scolastico Regionale Veneto

INVALSI

Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione

CNIS

Associazione per il coordinamento nazionale degli insegnanti specializzati e la ricerca sulle situazioni di handicap

AIRIPA

Associazione Italiana per la Ricerca e l'Intervento nella Psicopatologia dell'Apprendimento